Passaggio del martelletto

Passaggio del martelletto

𝐅𝐑𝐀𝐍𝐂𝐄𝐒𝐂𝐀 𝐒𝐀𝐋𝐕𝐄𝐌𝐈𝐍𝐈 𝐅𝐋𝐀𝐔𝐓𝐈𝐒𝐓𝐀 inizia lo studio del flauto presso il Conservatorio “T. Schipa” di Lecce, si diploma al Conservatorio “G. Verdi di Milano” e consegue il prestigioso “Prix di Perfectionnement e Virtuosité” presso il Conservatoire Superieure de Musique de Genève, nella classe del grande flautista francese Maxence Larrieu. Consegue inoltre il Diploma Accademico di II livello in Flauto- indirizzo solistico presso il Conservatorio “F. Venezze” di Rovigo, con votazione 110 lode e menzione, e il Diploma Accademico di II livello in Musica da camera vocale e strumentale del ‘900. Figlia d’arte, apprezzata per l’innata musicalità e la comunicativa veicolate da un suono generoso ed emozionante, intraprende giovanissima una intensa attività concertistica solistica e cameristica che la porta ad esibirsi in tutto il territorio italiano (più di 400 concerti), in Europa (Austria, Germania, Francia, Spagna, Portogallo, Belgio, Olanda, Norvegia, Slovacchia, Polonia, Romania, Turchia, Montenegro), Stati Uniti (NY, Georgia, Virginia) Messico e America Latina (Brasile, Argentina).

https://www.youtube.com/watch?v=C78irUIeBiQ

Si è prodotta in prestigiosi luoghi della musica quali: Philharmonie di Berlino, Sala Verdi del Conservatorio di Milano, Gran Teatro La Fenice di Venezia, Grande Salle du Conservatorie a Ginevra, Teatro San Benito Abad di Città del Messico, Concert Salonu ad Istanbul, ed altre ancora a New York, Madrid, Amsterdam, Helsinky, ecc. In qualità di solista si esibisce con orchestre quali: I Solisti Veneti, I Solisti Aquilani, I Solisti di Madrid, la State Orchestra of Moscow, Orchestre Filarmoniche di Ploiesti e Bacau, Izmir e Delvet Sinfoni Orchestrasi, Philarmonica di Stato del Messico, Sinfonica di Opole in Polonia e molte altre, collaborando con Direttori quali C. Scimone, K. Sanderling, G. Khun, M. Corboz, O. Balan, G. Yasliçam, e artisti quali: M. Larrieu, C. Arimany, A. Branch, C. Antonelli. Ha tenuto Masterclass e corsi di perfezionamento in Italia e in Università degli USA e dell’America Latina. Ha inciso per Velut Luna di Padova, Bongiovanni di Bologna e Acustica di Lecce e pubblicato opere didattiche e trascrizioni per flauto e pianoforte per Florestano Edizioni. E' titolare della cattedra di flauto presso il Conservatorio Statale di Musica “Nino Rota” di Monopoli.


Standing ovation with with The Witold Lutosławski Chamber Philharmony

Standing Ovation to Francesca Salvemini that perform yesterday, 22 March, with The Witold Lutosławski Chamber Philharmony in Lomza the J. J. Quantz Concerto in G major for flute and orchestra. In the “Italian Passion” night at Culture Center Hall in Lomza, Francesca give a further homage playing as “Encore!” the famous Morricone’s theme: Gabriel’s Oboe, in a wonderful version for flute and orchestra


Donna al volante

Atri grande manifestazione tutta al femminile ieri, 9 settembre alle ore 19,00 presso il Teatro di Atri: l’Orchestra Femminile del Mediterraneo diretta da Antonella De AngelisFrancesca Salvemini in qualità di flauto solista e …quaranta auto d’epoca, per la manifestazione Lei al Volante, hanno riempito di note e di colore il Comune di Atri.

L’evento, che è stato organizzato dal Jaguar Drivers Club Italy di Pescara, federato all’Automotoclub storico italiano, ha visto la partecipazione di equipaggi provenienti da tutta Italia.

Il Presidente del Jaguar Drivers Club Italy, Aldo Agata ha ideato e voluto questo incontro che si inserisce nel quadro nazionale quale evento unico.

La manifestazione gode del Patrocinato dalla Presidenza del Consiglio Regionale, dalla Presidenza della Commissione Pari Opportunità della Regione Abruzzo e dei Comuni di Atri e Mosciano Sant’Angelo


Duo "Voci di Luna" - 25th Anniversary of creativity, passion and collaboration in Music

A great passion for music – the flute and piano as a Duo “Voci di Luna” Salvemini – Libardo (daughter and mother), twenty-five years ago. With the focus in artistic expression the Duo, born in 1990 with the debut of young flutist, who started her concert career playing the most significant compositions of the chamber music repertoire for flute and piano.

“Voci di Luna” had about five hundred concerts in Italy and abroad, with a repertoire ranging from Baroque to Contemporary music, greeted by the unanimous consent of the public and critics. In 2007 they recorded the CD with original arrangements of popular soundtracks of Italian Cinema and the same year presented in Brindisi and in Milan – Top Audio Video Show. Francesca Salvemini and Silvana Libardo has been publishing music for flute and piano and teach Masterclasses in Italy and abroad (University of USA and South America).

In 2015 they celebrate their 25th Anniversary of this beautiful artistic collaboration with a special concert held in the famous Hall of the MSC Magnifica in the port of Brindisi (Francesca’s place of birth).

Il Duo “Voci di Luna” celebra 25 anni di sodalizio artistico sulla MSC Magnifica.

Il Duo SALVEMINI – LIBARDO, madre e figlia, nasce nel 1990 con il debutto della giovane flautista che intraprende la carriera concertistica cimentandosi nelle più significative composizioni del repertorio cameristico per flauto e pianoforte. Il Duo ha tenuto circa cinquecento concerti in Italia e all’estero, con un repertorio che spazia dal Barocco alla produzione contemporanea, ottenendo successi ovunque, accolto dall’unanime consenso di pubblico e di critica. Nel 2007 incidono il CD Voci di luna con propri arrangiamenti di celebri colonne sonore del cinema italiano, presentato lo stesso anno a Milano – Top Audio e Video Show – e a Brindisi. Francesca Salvemini e Silvana Libardo hanno pubblicato opere didattiche per le Edizioni Florestano e hanno tenuto masterclass in Italia e all’estero (USA, America Latina).

Nel 2015 celebrano 25 anni di attività concertistica con un concerto speciale tenuto nella raffinata cornice della MSC Magnifica, attraccata nel porto di Brindisi.